Dal buio

dark_room

È buio. La temperatura è mite. L’odore di pulito ricorda quello degli alberghi di lusso. La voce arriva roca, riflessiva, come ne senti nei bar dopo le due di mattina. Non c’è altro suono. L’unica cosa visibile è un cerchio di luce che illumina una moquette. In fondo, una porta si apre e lascia intravedere una sagoma.

«Il sentimento più profondo dell’uomo, l’istinto più atavico, la spinta propulsiva più forte, è la paura» dice la voce da un punto imprecisato della stanza «ogni scelta, ogni decisione, ogni frase della gente. Tutto ciò che fanno, dicono, mangiano, bevono, vestono, scopano… risale alla paura»

 

La porta si chiude.

80610-71230

La voce tace. Nel buio si sente un sospiro, poi un deglutire.

«La paura viene dall’ignoto. Pensa alla frase “c’è qualcosa sotto al letto” e paragonala a “c’è un mostro sotto al letto”. Fa molta meno paura la seconda, anche se è un mostro. Noi temiamo ciò che non conosciamo» conclude la voce.

C’è un fruscio di vestiti.

«La paura è un assassino in una notte senza luna. Entra nella stanza piano, strisciando i piedi per non fare rumore e impiega ore a raggiungere il tuo letto. Tu sei lì, fermo, vigile, attento a cogliere ogni minimo suono, ma lui non ne fa abbastanza per farti alzare e non è abbastanza silenzioso da farti dormire. Quando ti uccide realizzi che il dolore del pugnale è infinitamente minore rispetto alla tensione che hai provato fino a quel momento. La morte diventa una liberazione, il dolore, quasi una delusione»

Si sentono passi felpati sulla moquette, lenti e profondi.

«Oggi, ora, adesso, questo popolo è infestato dalla paura. Della crisi, del terrorismo, delle malattie, dei tradimenti, dei furti, delle truffe, della finanza, degli stranieri, del cambiamento. Sono tutte cose che non capisci, quindi le temi. E siccome non sei abbastanza intelligente per affrontarle, hai scelto di ribattezzarle. Ricreare un mondo che puoi controllare e comprendere»

 

Tre passi. A pochi metri si distingue qualcosa, scarpe nere e lucide, l’inizio di un pantalone elegante. Il silenzio è tale da lasciar percepire il sottilissimo ticchettare dell’orologio da polso.

«Non prenderlo come un insulto. Ognuno è diverso. L’introspezione, l’autoanalisi, l’autocritica, appartengono a persone diverse da me e te. Siamo simili, tu e io. Anche se con risultati sociali molto diversi. Quindi non prendertela» dice la voce, facendo un passo avanti «se dico che

Banana_show (1)

Sì, io ti conosco.
È tempo che tu conosca me» sorride Nick.

Buio.

  • Casper Jam

    GRANDE HYPE!

  • Stefano

    PORCAPUTTANA. Cazzo, cazzo, cazzo! Lo voglio ORA!!

  • Stefano

    PORCAPUTTANA. Cazzo, cazzo, cazzo! Lo voglio ORA!!

  • lapio

    ma che cazzo proprio quest’anno che non posso andare a lucca 🙁 maledetta laurea

    • GT

      e’ tempo di stabilire delle priorita’ amico!

    • Fox

      merdaccia idem con patate!
      hype hype hype hype
      NEBO FACCI SAPERE QUALCOSA!!!!

      NEWS ANCHE PER NOI POVERI CANI CHE A LUCCA NON CI ANDIAMO

    • eritreocazzulati

      Da quando la propria laurea ha maggiore priorità rispetto a Nick Banana?

    • breezio

      E se ti dicessi che “laurearsi” è la scusa più stupida che abbia mai sentito per mancare un evento come questo? Ma anche la scusa più stupida che abbia mai sentito per mancare qualsiasi cosa random?

  • koplot

    Ma deogan se sono lì l’1/11 riesco a beccare qualcosa?

  • – Doc –

    Seghe a due mani!

    – Doc –

  • SHUT UP’N’TAKE MY FUCKING MONEY!!!!!

  • Munky

    Ma cos’è? un fumetto? Dacci qualche specifica, (fra cui il costo)

  • MartaElisa Mev Varnyarian

    L’UNICO giorno che non ci sono????? T_T

  • MrMik

    HOLY FUCKING GOD! mio totalmente! <3

  • arcp

    grande.

  • Jay S

    Ma porca paletta!!! Io lavoro durante la settimana sono a Lucca nel weekend!!! 🙁

  • Harry Deekolo

    I CAME

  • Avion

    SBOVVO

  • Merino

    Chi ha fatto il disegno di nick?

    • Daniele Di Nicuolo.

      • Bello stile, mi ricorda tantissimo il tratto di Martin Mystere.
        Anch’io me lo immaginavo diverso, qui mi sembra il prodotto dell’omosessualità feconda tra Nathan Never e Java, l’assistente di Martin Mystere

      • BoboMilano

        Anche io ho pensato allo stile di Alessandrini e soci per Martin Mystere: ci sta, anche come citazione visto gli argomenti dell’albo.

  • Mik

    E te pareva che io arrivo a Lucca venerdì, e la presentazione è giovedì. Ovvio.

  • Marco Manconi

    Io però ci starei attento a mostrare il vero responsabile, poi che rimane a laggente? Ricordate il secondo film di King Kong, quando Jeff Bridges dice che se toglievi il gorilla ai selvaggi quelli diventavano tutti alcolizzati? Ecco, Nebo vuole creare nuove masse di alcolizzati e drogati.
    Ah, già, meglio.

  • eritreocazzulati

    Oltre a doverci dare maggiori info a riguardo direi che assomiglia vagamente a Nick.
    Ormai,complice anche il manifesto pubblicato eoni fa riguardo un falso film di Nick Banana,per me ha il viso di Liam Neeson.
    Per il resto…attendiamo gli altri episodi.Ed un libro.

  • Riciard

    Io Mr. banana lo immaginavo belloccio e mezzo brizzolato

  • Mattia Magilla Ferragina

    un po’ ti odio…così mi obblighi a venire a Lucca

  • Franz

    sto eiaculando a caso sui muri

  • OH YEAH.

  • Pingback: Nick Banana a Lucca()

  • NappiaGufo

    Cos’è sta roba seria? Dove sono le stronzate?

  • Tonino Rizzo

    Sembra Mr. Grey..Il signor Grey puo’ riceverla,ed invece e’ Nebo ahahhahaahahah

  • Laurelion

    Introduzione che più banale non la potevi scrivere…
    Ma al vignettone c’ho avuto un moto di impressione lo ammetto.

    P.S.
    Citare qualcuno più bravo di te è giusto e sacrosanto, ma se vuoi un consiglio non allungargli il brodo. Se lo copi è perché é più bravo e/o a scritto quella cosa in maniera migliore di quanto tu potessi pensarla. Vuol dire rimaneggiare un concetto espresso in maniera quasi perfetta da una persona più brava di te.
    Fai un troiaio, è inevitabile.

  • Baboo85

    Spettacolare. Stavo per scrivere qualcosa di bello, ma sono tornato in cima alla pagina per errore.
    Vista di nuovo Amy Anderssen nell’header.

    Ora penso come quello di 100 Ragazze…

  • eritreocazzulati

    http://www.repubblica.it/politica/2014/10/23/news/m5s_terrorismo_polemica_canada-98845063/?ref=HREC1-10

    Direi che sarebbe l’ora che Nick rientri in azione.Questi sono fuori controllo…. 😉

    • tonimoa

      Fantatico l’utente Grillino “shardanaway” nei commenti all’articolo che scrive 100 post al minuti in difesa dei suoi “Begnam1ni!!!!111!”

  • lo voglio…

  • Michele

    Nebo sei al Lucca Comics solo Giovedi??

    • Giovedì-Venerdì-Sabato-Domenica.